Come affrontare al meglio lo smart working: strumenti utili per lavoratori agili

L’emergenza Covid ha richiesto a molte aziende a lavoratori autonomi di rivedere le loro modalità di lavoro e adottare soluzioni di emergenza.

Tra queste c’è lo smart working, modalità da adottare ovunque possibile. In realtà, bene prima dello scatenarsi dell’emergenza sanitaria c’era un gran parlare di smart working o lavoro agile, soprattutto per i grandi benefici che porta ad entrambe le parti, datore di lavoro e dipendente. Ma ora che molti si stanno accorgendo dei vantaggi dello smart working, abbiamo necessità anche di imparare a conoscere gli strumenti giusti per gestire il flusso di lavoro. Andiamo dunque a vedere cinque strumenti utili per lavoratori agili!

Come affrontare al meglio lo smart working? Ecco alcuni strumenti per i lavoratori agili.

1.    Asana e Trello

Sono due app (ma disponibili anche pe desktop) che permettono di organizzare i flussi di lavoro, dividere i progetti con gli altri membri del team e tenere traccia di scadenza e obiettivi da raggiungere. Asana ha una grafica minimale e accattivante, mentre Trello è famoso per le sue schede colorate e intuitive. Entrambi possono essere integrati con altre app e possiedo funzioni avanzate: ad esempio Trello è in grado di eseguire delle automazioni attraverso i suoi bot.

2.    G Suite

La versione per collaborare in team degli strumenti Google che comprende Drive, Mail, ma anche tutti i documenti, Hangouts e il calendario. Con questo servizio in cloud avrete tutto sotto controllo e potrete condividere qualunque file con il resto dei colleghi e persino creare funzioni personalizzate con App Scripts.

3.    Slack

Essenziale per un team che lavora a distanza è la comunicazione efficiente ed in tempo reale. Uno degli strumenti più apprezzati per questo è Slack, app disponibile sugli store ma anche in desktop. Slack permette di creare canali di comunicazione in cui scrivere messaggi, scambiarsi file e chiamare. Inoltre si integra con moltissime altre app (nella versione pro sono disponibili 2000 funzioni).

4.    TeamViewer

Ma se la comunicazione via chat non è abbastanza possiamo ricorrere a strumenti per lavoratori agili che permettono la condivisione del proprio schermo da remoto. Una di queste è TeamViewer che permette l’accesso remoto di un dispositivo da un altro computer. La connessione viene naturalmente crittografata in modo da impedire il furto di dati sensibili, ma se volete una protezione aggiuntiva potete attivare una connessione virtuale privata, disponibile per tutti i dispositivi comprese VPN per iPhone.

5.    Zoom Rooms

Naturalmente non c’è niente di meglio di una conversazione con i propri colleghi per confrontarsi sui progetti e i lavori in corso. Se molti usano Skype, moltissimi smart workers hanno scelto Zoom per le loro conferenze. Sincronizzabile con i vari calendari di Google e Outlook, si può integrare anche con Slack e supporta fino a 1000 partecipanti e 49 video, oltre ad archiviare le conversazioni in un cloud dedicato. Selezionate la vostra ‘room’, inviate il link e non vi resta che attivare la call!

Zoom in questo ultimo periodo presentava delle criticità sulla privacy, alcuni problemi sono stati risolti, consiglio comunque di leggere questo articolo interessante, che Vi permetterà di utilizzare al meglio questo strumento con una maggiore sicurezza e consapevolezza dei rischi.

Leggete anche:

Smart working- telelavoro- lavoro agile: mobilità in coworking

https://www.consiglioweb.com/wp-content/uploads/2020/04/Come-affrontare-al-meglio-lo-smart-working-strumenti-utili-per-lavoratori-agili.jpghttps://www.consiglioweb.com/wp-content/uploads/2020/04/Come-affrontare-al-meglio-lo-smart-working-strumenti-utili-per-lavoratori-agili-100x100.jpgMilena Martinatoconsiglio lavorodipendente,gestione trasmissione dati,innovazione,servizi online,ti consiglioCome affrontare al meglio lo smart working: strumenti utili per lavoratori agili L’emergenza Covid ha richiesto a molte aziende a lavoratori autonomi di rivedere le loro modalità di lavoro e adottare soluzioni di emergenza. Tra queste c’è lo smart working, modalità da adottare ovunque possibile. In realtà, bene prima dello scatenarsi...Consiglio Web - consigli web - consulenza aziendale - consulenza analisi indici di bilancio - consulenza strategica  - strategia web marketing a 360° - posizionamento SEO internazionale - protezione dati GDPR
Se ti e' piaciuto ti invito a condividere. Grazie