Chiusura ferie aziendali – Comunicazione ferie estive, natalizie 

Come comunicare la chiusura ferie aziendali via mail, in maniera professionale? Non hai mai fatto nessuna comunicazione via mail e vorresti, inviarla? Un piccolo aiuto per chi non ha molta dimestichezza con i mezzi digitali, con la posta elettronica e l’elaborazione di immagini.

Comunicare chiusura ferie ai clienti – comunicazione ferie via mail 

So che paghi dei consulenti per avere un servizio di questo tipo! So che alcune aziende grafiche, ti inviano la mail per spedirla direttamente ai tuoi clienti.

MAILING CHIUSO PER FERIE dal ….. al …..

CON UN’IMMAGINE

Ti insegno come effettuare un post di chiusura ferie semplice, semplice.

Se utilizzi un programma gestionale o di contabilita’ di ultima generazione, sei un’azienda di certe dimensioni dovresti avere la possibilita’ di esportare i dati dal tuo database e di portarli in appositi programmi di invio newsletter esterni professionali che hanno l’indirizzo email catalogato in “white list” così da essere certi della ricezione da parte del destinatario, questo comunque non puo’ essere fatto da te, a meno che non crei delle liste nel programma di posta elettronica!

Deve essere fatto da un fornitore che sa mettere le mani negli archivi di programmazione del tuo software per trasferirli.

Se hai un gestionale, piuttosto recente e soprattutto flessibile e la tua azienda e’ un piccola media azienda e non vuoi rivolgerti ad esterni, dovresti riuscire ad esportare tutti i dati in un file Excel da utilizzare poi per il trasferimento, ogni campo nella rispettiva colonna, ragione sociale, pagamento, indirizzo, dati di contatto, telefono, qualsiasi dato anagrafico, indirizzo mail etc…

Non tutti programmi lo consentono, ma ormai quelli piu’ evoluti ti permettono di prelevare i dati anagrafici in un file Excel.

Questa funzione di esportazione dati e’ molto utile perche’ i semplici dati puoi raggrupparli, fare delle statistiche, puoi utilizzarli per fare delle stampe di rubrica o delle stampe combinate con Word, insomma se hai idee puoi utilizzarli per qualunque necessita’.

Se invece non hai un gestionale aziendale o meglio non usi alcun programma di contabilita’ perche’ svolgi un’attivita’ autonoma, artigianale in piccolo, molto probabilmente continui a fare le fatture e d.d.t. a mano o con Office perche’ la tua contabilita’ la tiene il commercialista, hai quindi solo un file excel con le anagrafiche, e’ perfetto, va bene lo stesso!

Comunicazione ferie via mail – ferie aziendali

Cominciamo:

  1. Apri il programma di posta elettronica per inviare mail, come se dovessi inviarne una.
  2. Apri anche il file Excel seleziona in alto nella barra di Excel la LETTERA della colonna dell’indirizzo mail, la colonna si evidenziera’ in un altro colore, bene ora premi TASTO DX del mouse e clicca su COPIA (ctrl C)
  3. Riposizionati sul programma di posta elettronica e nel campo CCN (il tasto che permette di inviare al destinatario senza che gli altri destinatari vedano l’indirizzo di posta di altri clienti) premi  TASTO DESTRO MOUSE INCOLLA (ctrl V)

Ecco ora hai trasferito tutti gli indirizzi e potresti inviare la mail, metti nel campo “A:” il tuo indirizzo personale, puoi inserire nel corpo della mail, un semplicissimo testo utilizzando le formattazioni del programma: colori, font, simboli etc… ricordati poi alla fine di mettere la firma. Meglio ancora se ne hai una gia’ impostata in automatico.

Ti consiglio, inoltre di dividere la trasmissione in piu’ invii intorno ai 40 nominativi per non aver problemi di trasferimento, dipende dal tuo fornitore di fonia dati di come vengono gestiti gli invii massivi.

Rendi la tua mail di chiusura ferie piu’ bella, con un’immagine 

La tua mail sara’ ancora piu’ bella, se inserisci un’immagine dal web, un bel panorama o qualcosa inerente la tua attivita’, se sei in grado di modificarla con paint o programmi di grafica potresti inserire anche le date nella foto, ma non e’ essenziale, mi raccomando se la prelevi dal web, da fonti esterne prendi solo immagini CCO Creative Commons direttamente dai siti che lo fanno sono gratuite e non devi pagare alcun diritto di utilizzo.

Ti posso consigliare alcune immagini di gallerie PIXABAY, PEXELS totalmente gratuite, oppure utilizza le immagini di Google attenzione pero’ devi selezionare questo percorso sulla barra di internet seleziona immagini poi strumenti – diritti d’utilizzo- contrassegnate per essere utilizzate con modifiche a questo punto la scarichi oppure la copi (mouse tasto destro copia).

Ora ti puoi posizionare nel corpo della mail, nella posta elettronica, incolla immagine tramite (mouse tasto dx incolla) oppure tramite la funzione inserisci immagine.

Se hai indicato il messaggio, inserito immagine, firmato il tutto, sei pronto per spedirla a tutti i tuoi clienti. Buone vacanze!

 

Leggi anche:

Backup dati aziendali; salvataggio dati per evitare problemi

Come creare un sito web vincente; come fare pagina web per vendita

BILANCIO d’esercizio a chi serve, perche’ viene fatto?

 

Chiusura ferie aziendali - comunicazione ferie estive natalizie aziendahttps://www.consiglioweb.com/wp-content/uploads/2016/08/Chiusura-ferie-aziendali-comunicazione-ferie-estive-natalizie-azienda.jpghttps://www.consiglioweb.com/wp-content/uploads/2016/08/Chiusura-ferie-aziendali-comunicazione-ferie-estive-natalizie-azienda-100x100.jpgMilenamconsiglio generaleamministrazione aziendale,ti consiglioChiusura ferie aziendali - Comunicazione ferie estive, natalizie  Come comunicare la chiusura ferie aziendali via mail, in maniera professionale? Non hai mai fatto nessuna comunicazione via mail e vorresti, inviarla? Un piccolo aiuto per chi non ha molta dimestichezza con i mezzi digitali, con la posta elettronica e l'elaborazione di immagini. Comunicare...CONSIGLIO WEB consiglioweb utile, consulenza online, consiglio contabile, web, consiglio generale per lavorare meglio, consulenza aziendale e personale
Se ti e' piaciuto ti invito a condividere. Grazie
Web Hosting