Benvenuto in CONSIGLIOWEB, oggi ti voglio parlare di 2 parole chiave davvero importanti nel web, le conosci? Autorevolezza e pertinenza.

winner-autorevolezza-pertinenza-consiglioweb.com

Sicuramente SI, se sei un blogger di professione, io non lo sono, sono una blogger per passione, molto curiosa che ama leggere e informarsi, ma anch’io ne sono venuta a conoscenza e non posso fare a meno di parlartene.

L’importanza di una pagina ai fini della sua classificazione nei risultati di ricerca (SERP) e’ valutata da Google uno dei principali motori di ricerca secondo 2 principali “aspetti”:

  1. La PERTINENZA del contenuto nella pagina rispetto alla parola cercata
  2. L’AUTOREVOLEZZA del sito che contiene la pagina

La pertinenza considera la presenza delle parole chiave e la loro collocazione nelle pagine / articoli in diverse posizioni.

L’autorevolezza si basa su un numero presente di link presenti nel sito e sulla qualita’ degli stessi.

Putroppo i motori di ricerca utilizzano diversi algoritmi per la presentazione dei risultati di ricerca e sono sempre in continuo cambiamento.

Queste sono comunque 2 parole che secondo me non avranno mai fine!

PERTINENZA.

Dovendo analizzare il contenuto di un sito devono trovare un metodo per classificarlo, un metodo che si basa sul contenuto di chi scrive, in genere si utilizzeranno alcuni termini in alcune specifiche posizioni nella ” Head” nel titolo “Title Tag” e nello snippet (Meta description) + si utilizzeranno keywords,  nel “Body” (corpo) alcuni termini saranno ricorrenti nel testo, da questo si puo’ dedurre che una pagina sia piu’ pertinente rispetto ad una in cui i termini sono meno presenti e magari si parla di altro rispetto al titolo.

Ribadisco che il contenuto deve essere attinente al titolo, il titolo deve essere unico per il tuo post, le posizioni e il numero delle parole contano molto! Insomma dietro ad ogni articolo c’e’ uno studio e un’analisi accurata di SEO (Serch Engine Optimization) non basta fare un articolo e pubblicarlo; in questo possono aiutarti dei plugin specifici per il tuo CMS (es. Worpress, Magento, Joomla…); specifici plugin di SEO che ti possono guidare nell’impostazione del tuo articolo e se vuoi qualcosa di piu’ professionale, ci sono una miriade di consulenti che ti aspettano!

Oltre al titolo c’e’ un’altro elemento da considerare per il posizionamento, la descrizione presente nello Snippet (sono quelle righe che trovi sotto al nome del tuo sito) nei motori di ricerca, considerate anche dagli utenti che leggono, da quello si intuisce il contenuto del post.

Le keywords danno il loro contributo anche se ultimamente alcuni motori di ricerca tra i quali anche GOOGLE le ha svalutate e non le considera piu’ come una volta, questo a causa dei webmaster che riempivano gli articoli di key per strategia.

Il testo della sezione BODY molto importante per il tuo pubblico deve essere avvincente, interessante e strutturato secondo alcune regole utili per posizionarlo

  • Sottotitoli
  • Parole evidenziate
  • link interni
  • testo
  • descrizione
  • immagini/video

Non utilizzare i termini chiave in modo eccessivo perche’ puoi essere penalizzato, ci sono alcuni parametri e limiti numerici da rispettare.

Eccoti la mia opinione: per fare un buon articolo ci vuole conoscenza, preparazione (allenamento) e soprattutto una buona dose di buon senso e spontaneita’. A volte le regole SEO non valgono, ho visto dei siti non impostati avere un gran successo perche’ sono coinvolgenti e trattano di temi interessanti che piacciono e sono molto condivisi e linkati. Quindi ci sono delle regole di base ma non e’ detto che possano essere bypassate!

AUTOREVOLEZZA

Ecco la seconda parola ma non meno importante autorevolezza , ho letto diversi libri in merito al SEO, Social Marketing, ai siti vincenti e questo termine e’ molto gettonato e ricorrente!

AUTOREVOLEZZA = PAGE RANK

Gli articoli piu’ autorevoli sono quelli che ricevono un numero di citazioni/link (back link), ogni link di altri siti “autorevoli” porta e accrescere la tua autorevolezza una sorta di raccomandazione di siti di fiducia e prestigio, essi portano a contribuire al successo del tuo sito, di conseguenza attestano la qualita’ dei tuoi contenuti (contents).

Quindi un link da parte di una societa’/ nome importante/ sito prestigioso portera’ un maggiore vantaggio al tuo sito rispetto ad un link di uno sconosciuto.

Indice di popolarita’ (Page rank) puo’ variare da 0 a 10 e puoi visualizzarlo attraverso diversi tool ed e’ riferito solo alle singole pagine.

Un link unidirezionale ha piu’ valore di uno ” ricambiato” per favore al scambio reciproco, ma le collaborazioni nel web contano molto!

Insomma direi che un sito autorevole puo’ essere cosi’ definito: un sito che ha molti link in entrata di siti importanti e autorevoli di qualita’ che avranno degli alti page rank e con pertinenza di contenuti.

Spero di esserti stata utile, credo che questo post sia un buon consiglio per chi parte con un blog.

Naturalmente questo e’ solo l’inizio poi ci sono molte altre variabili e fattori che influiscono e incidono sul posizionamento.

Sei d’accordo con me? Che ne pensi?

Se ti e’ piaciuto condividi. Iscriviti alla newsletter gratuita.

A presto!

Milena M.

 

Hai figli, leggi questo articolo con loro:

http://www.consiglioweb.com/ragazzini-in-rete/

Se ti e' piaciuto ti invito a condividere. Grazie
AUTOREVOLEZZA PERTINENZA 2 PAROLE NEL WEBMilenamconsiglio webinfluencer-professioneBenvenuto in CONSIGLIOWEB, oggi ti voglio parlare di 2 parole chiave davvero importanti nel web, le conosci? Autorevolezza e pertinenza. Sicuramente SI, se sei un blogger di professione, io non lo sono, sono una blogger per passione, molto curiosa che ama leggere e informarsi, ma anch'io ne sono venuta a conoscenza...CONSIGLIO WEB consiglio utile, consulenza online per azienda, consiglio contabile, web, consiglio generale per lavorare meglio.