Ciao, oggi voglio parlarti dell’unica cosa che sembra interessare gran parte dei ns. imprenditori italiani, il FATTURATO, sembra che gli imprenditori pensino che il fatturato sia tutto, ma e’ davvero cosi’?

Ecco i parametri per definire la dimensione delle nostre aziende italiane:

  • microimpresa:
    1. meno di 10 occupati;
    2. fatturato annuo oppure totale di bilancio annuo non superiore a 2 milioni €;
  • piccola impresa:
    1. meno di 50 occupati;
    2. fatturato annuo oppure totale di bilancio annuo non superiore a 10 milioni €;
  • media impresa:
    1. meno di 250 occupati;
    2. fatturato annuo non superiore a 50 milioni €, oppure totale bilancio annuo non superiore a 43 milioni €;

Appurato questo, ti voglio parlare principalmente della ns. realta’, la maggioranza del ns. tessuto economico aziendale e’ formato da micro e piccole imprese.

Molti imprenditori gia’ agli inizi del mese sembrano essere ossessionati da quanto hanno venduto ai loro clienti, ma non chiedono mai quanti di questi hanno pagato! Sbaglio?

E’ importante monitorare le vendite, sono la prima a dirlo e soprattutto monitorare i costi in proporzione alle relative vendite. L’aspetto su cui voglio focalizzare l’attenzione e’ un altro la LIQUIDITA’ e il controllo dei CREDITI.

fatturato-cash-consiglioweb

Secondo te perche’ molte aziende sono saltate a causa della CRISI, poco fatturato? Mancati controlli di getione? Si sono d’accordo, ma non solo anche i mancati incassi, le bidonate hanno avuto la loro parte! Non affrontiamo poi il discorso banche anche loro hanno recitato una delle parti principali  in questa TRAGEDIA!  Magari ne parlero’ in altro post.

Credo che tu lo sappia ma e’ bene ricordarlo:

se VENDITE = 100     i    CREDITI V/CLIENTI= 100+iva

Se non controlli gli incassi, i crediti verso i tuoi clienti nel breve e lungo termine, con cosa paghi? Con cosa paghi i tuoi dipendenti, i tuoi fornitori e la stessa IVA del mese, trimestre precedente, i contributi, gli acconti delle tasse, perche’ ti trovi senza soldi, senza CASH?

Per concludere IL MIO CONSIGLIOWEB E’ QUESTO:

  • continua a monitorare le tue vendite  e i relativi costi (non dimentichiamoci di loro).
  • controlla i tuoi crediti e fissati una data di scadenza massima (oltre cui non puoi andare) altrimenti rischi di trovarti in una situazione di disequilibrio finanziario, puoi concedere qualche dilazione ai tuoi clienti, ma non puo’ diventare una regola! Attenzione a questi clienti in futuro!!
  • controlla l’attivo circolante (banca, depositi bancari, postali)
  • controlla i tuoi debiti (mutui, finanziamenti, debiti verso fornitori)

Se sei un piccolo imprenditore che lavori duramente, dalla mattina presto alla sera tardi e hai le mani con i calli, magari unte di grasso, curati ogni tanto di farti fare una stampa del bilancio provvisorio dalla tua impiegata o dal tuo commercialista magari ogni 3 mesi per iniziare, poi sarebbe ottimale averla ogni mese dopo la scadenza dell’iva. E’ un tuo diritto averla, non avere paura di pretenderla!

Un’attenta analisi dei tuoi dati ti permette di lavorare meglio con piu’ sicurezza senza trovarti in situazioni che ti possano sfuggire di mano, specialmente quando hai dei dipendenti!

Sicuramente se sei un esperto reputerai il mio articolo banale. Ma ricorda che nel web ci sono persone esperte ma soprattutto persone inesperte!

Alla prossima spero di esserti stata d’aiuto.

A proposito ti sei attrezzato con il back up, lo esegui regolarmente, leggi anche questo articolo forse ti riguarda  http://www.consiglioweb.com/backup-dati-aziendali-salvataggio/

"AUMENTARE FATTURATO" E GLI INCASSI? Milenamconsiglio aziendeaumentare fatturato controllo contabile,crediti-debiti,liquiditaCiao, oggi voglio parlarti dell'unica cosa che sembra interessare gran parte dei ns. imprenditori italiani, il FATTURATO, sembra che gli imprenditori pensino che il fatturato sia tutto, ma e' davvero cosi'? Ecco i parametri per definire la dimensione delle nostre aziende italiane: microimpresa: meno di 10 occupati; fatturato annuo...CONSIGLIO WEB consiglio utile, consulenza online per azienda, consiglio contabile, web, consiglio generale per lavorare meglio.
Se ti e' piaciuto ti invito a condividere. Grazie