Ciao, probabilmente sei incuriosito dal titolo tanto noto MA COME TI VESTI? Non stiamo parlando di Enzo e Carla e della loro trasmissione per apparire piu’ belle, ma stiamo parlando ti te, di come devi presentarti ad un colloquio di lavoro.

Oggi e’ venuto in ufficio un ragazzo presumo fosse neodiplomato, disoccupato, alla ricerca di lavoro per consegnare il suo curriculum vitae.

abbigliamento-colloquio-lavoro

Io ed un mio collega ci siamo guardati quando e’ uscito e abbiamo pensato alla stessa identica cosa: “ma dove va quello conciato cosi per cercare un posto di lavoro, non lo trovera’ mai!”

Sto scrivendo questo articolo, perche’ ci sono ancora giovani, persone inesperte che si presentano in un posto di lavoro in maniera non appropriata: scarpe da ginnastica usate e sporche, anfibi, tuta da ginnastica, pantaloni con il cavallo basso, berrettino stile hip hop, infradito, canotta, jeans strappati, barba incolta (non curata), chewingum in bocca, non sto ad elencare tutti i vari soggetti che si presentano in un ambiente di lavoro, ma volevo solo porre l’attenzione su questo aspetto che non e’ da sottovalutare in un primo contatto.

Voglio premettere che io sono una donna che non guarda l’aspetto esteriore nelle persone, ma in questo caso non posso non notarlo specialmente in un ambiente lavorativo.

Sei giovane capisco che tu sia un inesperto, comincia a documentarti, consulta un po’ di siti internet, anche i siti delle piu’ note agenzie del lavoro insegnano come devi presentarti in un nuovo posto di  lavoro  o ad un colloquio di lavoro, come devi parlare, come ti devi atteggiare, cosa devi fare, non sto a ripeterti quello che dicono in tanti, magari ne faro’ un post in futuro per riassumerti il tutto.

Ti consiglio solo di fare attenzione al tuo aspetto esteriore e’ il tuo biglietto da visita ricordalo!

C’e’ un abbigliamento indicato per ogni tipo di lavoro, ci sono dei lavori che richiedono vestiti eleganti per esempio l’ambiente bancario (camicia, abitino elegante, tailleur, completo giacca e pantalone); se vai per la ricerca di un lavoro per una mansione di operaio naturalmente questo abbigliamento e’ fuori luogo troppo elegante, vedrei piu’ adatto (pantalone, una camicia, un maglia) un abbigliamento piu’ casual ma un look sempre curato.

Se invece cerchi un lavoro creativo devi magari avere un accessorio un po’ alla moda un foulard, un cappello, qualcosa che dimostri che effettivamente sei un tipo creativo ma non essere troppo eccentrico, altrimenti risulti essere ridicolo!

Ti ringrazio per l’attenzione, ti aspetto al prossimo consiglio! Spero di non essere stata troppo diretta, ma e’ un lato del mio carattere e’ che volevo farti capire che ci sono ambienti ed ambienti; a casa sei libero di fare quello che ti pare ma in certe circostanze non puoi!

Ricorda sempre che CONSIGLIO PORTA CONSIGLIO!

A presto.

Milena M.

 

Potrebbe interessarti anche questo articoli sul contratto a termine http://www.consiglioweb.com/recesso-contratto-a-termine/

 

 

Abbigliamento lavoro. COME TI VESTI?Milenamconsiglio lavoroabbigliamento colloquio lavoroCiao, probabilmente sei incuriosito dal titolo tanto noto MA COME TI VESTI? Non stiamo parlando di Enzo e Carla e della loro trasmissione per apparire piu' belle, ma stiamo parlando ti te, di come devi presentarti ad un colloquio di lavoro. Oggi e' venuto in ufficio un ragazzo presumo fosse...CONSIGLIO WEB consiglio utile, consulenza online per azienda, consiglio contabile, web, consiglio generale per lavorare meglio.
Se ti e' piaciuto ti invito a condividere. Grazie